Arredo Terrazzo

Vaso da fiori – Guida all’acquisto

Oltre ad aggiungere un tocco estetico, il vaso da fiori deve adattarsi alla pianta che ospita ed anche al suo sviluppo. I vasi grandi sono consigliati per piante che hanno molte radici come le zucche, ma anche per piante alte e piante rampicanti. Oltre ad offrire spazi più ampi i vasi grandi permettono di avere una buona quantità di terra ed assicurano una maggiore stabilità. I vasi grandi, con la loro altezza, permettono ai rami e agli steli delle piante di arrampicarsi e riscendere. I vasi grandi poi permettono di realizzare composizioni per arredare una terrazza o un balcone.

vaso da fiori

Per chiarirvi un pò le idee sull’argomento vi daremo molti consigli d’acquisto e vi sveleremo dei trucchi, così potrete scegliere il vostro prossimo vaso da giardino conoscendo la materia alla perfezione. Come avrete poi potuto constatare, scegliere un accessorio del genere può a volte essere complicato quanto, ad esempio, scegliere una motozappa o acquistare un pollaio. Tuttavia, grazie ai nostri consigli, dovreste trovare velocemente quello che cercate.

Vasi da fiori in terracotta

I vasi da fiori poco profondi sono adatti alle piante da fiori stagionali, alle piante longeve e ai bulbi. Bisogna sapere che la scelta di un vaso da fiori deve basarsi sulla futura cura della pianta. I vasi in terracotta sono interessanti perché arredano molto. Inoltre sono permeabili all’acqua e all’aria, il che permette alle radici di svilupparsi in un ambiente drenato e aerato.

Però i vasi in terracotta sono fragili e molto pesanti, quindi difficili da spostare. Inoltre ci sono dei tipi di terracotta che si rompono facilmente se costretti ad un’esposizione invernale troppo forte. I vasi da fiori in legno sono molto solidi e presentano buone qualità isolanti, sono perfetti per tutti gli arbusti. Però c’è da considerare che il legno marcisce rapidamente a contatto con l’acqua e la terra umida. I vasi in metallo sono leggeri e presentano una bella estetica. Tuttavia, i vasi in metallo devono essere usati come portavasi, in modo che le radici non soffrano per le temperature troppo calde o troppo fredde. Per quanto riguarda i vasi in plastica, essi sono sicuramente i meno costosi e i più facili da usare per la coltivazione in terra.

Vaso da fiori per esterni

Il vaso da fiori per esterni è un “must” nel suo genere per l’arredamento del giardino, della terrazza o del balcone. I vasi da giardino per esterni, con una bella estetica, sono decisamente una vero e proprio oggetto d’arredo che si adatta ad ogni ambiente, e soprattutto ad ogni pianta. Generalmente i vasi da fiori per esterni resistono anche al sole, ma non alle temperature invernali, quindi è consigliato optare per modelli che si adattino a tutte le temperature per non doverli portare dentro e fuori ogni volta.

Esiste una vasta scelta di vasi da fiori per esterni sul mercato che vanno dai vasi intrecciati ai vasi in plastica, dai vasi in resina a quelli in legno. La forma e il colore possono variare in base ai gusti e ai bisogni di ognuno. I vasi sono disponibili in bianco, grigio, giallo, verde ma anche in tutta una tavolozza di colori interessanti.

Che sia classica o più ricercata, la forma dei vasi da fiori per esterni è costruita con scopi puramente decorativi. I vasi da fiori per esterni, leggeri e pratici, possono slittare dappertutto, che sia al bordo di una piscina, in veranda o in giardino. I vasi da fiori per esterni vanno scelti in tonalità che seguano l’arredamento della casa in generale oppure quello di stanze del giardino diverse dal resto della casa. Inoltre potrebbe essere interessante scegliere vasi grandi invece dei modelli più piccoli, perché possono accogliere piante che hanno bisogno di più spazio che abbelliranno ancor di più il giardino o la veranda. I vasi da fiori per esterni sono disponibili in tutte le forme classiche o moderne e gli ultimi articoli di tendenza migliorano a colpo d’occhio l’arredamento di un giardino o di una terrazza.

Vasi da fiori economici

Tra tutti i vasi da fiori che esistono sul mercato i vasi da fiori in plastica sono sicuramente meno costosi rispetto ai vasi da fiori in terracotta, in legno o in metallo. Comunque il fatto che siano più accessibili rispetto agli altri non vuol dire necessariamente che non siano interessanti. Si sa che la maggior parte dei vasi in plastica dopo un po’ di tempo si spacca e si danneggia nel tempo. Tuttavia questi prodotti hanno il pregio di adattarsi a tutti i tipi di piante e non richiedere trattamenti specifici. Esistono anche modelli di piante da fiori in zinco che sono accessibili a prezzi ragionevoli, ma che non possono essere usati a lungo.

Per evitare di finire per lamentarsi di aver acquistato ad un prezzo troppo caro un prodotto che si danneggia facilmente, si consiglia di costruirne uno in prima persona con un procedimento molto facile che non costa quasi nulla. Bisogna tuttavia avere delle idee e non sbagliare la scelta dei materiali per evitare di avere la brutta sorpresa di ritrovare tutte le piante morte. Le sacche di zucchero in tela e vari recipienti dei formaggi sono gli oggetti più usati, basta avere un po’ di immaginazione e saper calcolare bene dove l’acqua dell’innaffiamento uscirà e tutto il resto. D’altronde i vasi da fiori spagnoli sono considerati i più affascinanti, ma purtroppo non si vendono dietro l’angolo.

Per chi sente di non avere l’animo del fai-da-te, i vasi classici sono una buona alternativa. Esistono modelli di vasi da fiori che hanno un buon rapporto qualità- prezzo, sono interessanti per la coltivazione in terra e offrono al contempo una buona estetica.

Vaso da fiori in plastica

I vasi in plastica sono i più usati per il giardinaggio, perché sono i meno costosi sul mercato rispetto a quelli in terracotta o in legno. I vasi in plastica hanno diversi pregi: sono impermeabili e possono conservare a lungo l’acqua dell’innaffiatura. Tuttavia questo sistema non lascia respirare la pianta facilmente e porta ad un’umidità eccessiva. I vasi da fiori in plastica, nonostante il loro aspetto fragile, sono molto solidi e non temono il gelo. Sono anche molto leggeri rispetto alla terracotta, facili da trasportare e da maneggiare. Tuttavia non sono molto stabili in confronto a quelli in terracotta se coltiviamo piante molto grandi.

Peraltro i vasi da fiori in plastica non richiedono alcun trattamento specifico, sono facili da pulire e supportano generalmente tutti i tipi di piante che richiedono calore e umidità. Più pratici che estetici, i vasi da fiori in plastica si scoloriscono con il tempo e possono rompersi molto facilmente. Tuttavia esistono vasi da fiori in plastica che possono essere molto decorativi e che presentano forme particolarmente interessanti.

I vasi in plastica poi sono più ecologici rispetto a quelli in terracotta, che per essere fabbricati richiedono un grande dispendio di energia. C’è però un piccolo problema:  questo tipo di vasi limita lo sviluppo di alcune piante ed impedisce loro di respirare, il che vuol dire che alle lunghe queste potrebbero appassire e morire.

Esistono alcuni tipi di vasi da fiori in plastica biodegradabile nettamente più interessanti per la coltivazione delle piante aromatiche e annuali. Possono essere riciclati in modo da evitare l’inquinamento dopo l’uso.

Vaso da fiori di design

I vasi da fiori di design sono articoli all’ultimo grido. Con un’estetica unica che permette loro di essere degli ottimi oggetti d’arredo, i vasi da fiori di design si adattano a tutti i tipi di piante e migliorano l’arredamento di una terrazza, di un balcone, di un appartamento o di una casa.

I vasi da fiori di design sono dotati di un sistema innovativo. Con un aspetto classico o più elaborato, i vasi di design comprendono per lo più un sistema di innaffiamento moderno ed efficace. Con essi il problema legato al dosaggio degli ingredienti e all’innaffiamento termina perché i nuovi vasi sono stati concepiti apposta per facilitare la coltivazione in terra. Tuttavia conviene fare attenzione al fatto che i vasi in terracotta presentano dei pregi maggiori di questi ultimi dal punto di vista della coltivazione e dello sviluppo delle piante. I vasi da fiori di design, veri elementi di arredo, sono generalmente fatti di una plastica resistente, il che li rende infrangibili. La plastica usata è abbastanza stabile da evitare che il vaso si ribalti, quindi non potrà facilmente rompersi. I vasi di design sono fatti per resistere alle intemperie, che faccia vento, geli o anche che nevichi, non ci sarà motivo di preoccuparsi.

I vasi da fiori di design possono contenere tutti i tipi di piante e non hanno bisogno di troppi trattamenti specifici. Disponibili in più forme e in più colori, i vasi di design sono ricercati sia per arredare la stanza che per la coltivazione in sé. Di forma ovale, lunga, quadrata o anche piatti in alcuni casi i vasi da design sono la novità che ha soppiantato dal punto di vista estetico i soliti vasi in terracotta e in plastica.

Classifica dei migliori vasi da fiori del momento

OffertaBestseller No. 5
28 CM Vaso Fiori Bianco Ceramica per Pampas, Vaso Cilindrico Decorativo da Interno Design Moderno Elegante Classici
MISURE: 7.5 cm di larghezza e 28 cm di altezza; Un vaso minimalista in ceramica fatta a mano può essere un ottimo centrotavola da tavola.
OffertaBestseller No. 6
CAR Bomboniere Car Vaso Bombato in Vetro, 26 cm di Altezza, Trasparente
Vaso in vetro; Altezza di 26 cm; Ornamentale; Produzione europea
Bestseller No. 10
Bormioli Rocco Vinciana, Vetro Italiano, Vaso di Fiori in Vetro
Vaso per fiori, in vetro in stile italiano.; Altezza: 23 cm; larghezza: 9 cm; spessore: 7,5 cm.
Bestseller No. 14
Rayher Cucina, Bianco, Unica
Diametro: 7 cm; vetro; Il colore può variare leggermente a seconda delle impostazioni del monitor.

Scrivi un commento